Menu principale
In evidenza
BANNER 5X1000
banner Adesioni 2020
banner facebook
Banner Giovani
Newsletter
Area riservata
News
PrintE-mail

#DISTANTIMAUNITI "Vino nuovo in otri vecchi? Le istituzioni alla prova del Covid"

05 Giugno 2020

Immagine

Il Meic della Lombardia apre a tutto il Movimento un incontro online in programma sabato 6 giugno a partire dalle ore 16.

Il tema, che sarà introdotto dal professor Filippo Pizzolato, docente di diritto pubblico all’Università di Padova e già protagonista in diverse occasioni di iniziative nazionali del Meic, sarà: "Vino nuovo in otri vecchi? Le istituzioni alla prova del Covid".

"Al professor Pizzolato abbiamo chiesto di focalizzare il suo intervento, al quale seguirà un ampio spazio di dibattito prima della conclusione alle ore 18.00, intorno a due fuochi", spiega il delegato regionale del Meic lombardo Paolo Daccò: "Come hanno reagito e stanno reagendo le istituzioni - italiane ed europee - alla pandemia e alle sue conseguenze, e cosa manca, come devono cambiare o adattarsi le diverse istituzioni per far fronte al nuovo. Sono sufficienti le istituzioni che già abbiamo o ne sarebbero necessarie altre, e con quale fisionomia?".

La partecipazione è aperta a tutti coloro che lo desiderano (fino ad un massimo di 250 persone connesse contemporaneamente, limite che dovrebbe garantire la possibilità di ospitare tutti).

Di seguito e in allegato le istruzioni tecniche per partecipare alla riunione, che si svolgerà su piattaforma Microsoft Teams, e alla quale si potrà partecipare sia da smartphone che via computer:

CLICCA QUI PER PARTECIPARE

Si ricordano le istruzioni per utilizzare Microsoft Teams:
- Utilizzeremo il programma di videochat in versione per il web
- Possibilmente, è meglio usare Google Chrome come browser
- Non dovrete installare né scaricare nulla
- Microsoft Teams vi si aprirà in automatico in una finestra del vostro browser e dovrete aspettare qualche minuto di essere ammessi alla videochat. 
- Quanto sopra vale per chi si collega da computer
- Ci si può connettere anche da cellulare. In quel caso però sarà necessario scaricare la app di Microsoft Teams (la versione web non funziona su smartphone)