Menu principale
In evidenza
Banner Torino 2019
banner Adesioni 2020
Banner Giovani
BANNER 5X1000
banner facebook
Newsletter
Area riservata
News
PrintE-mail

"Verso un patto tra generazioni: un presente giusto per tutti". Il Meic al Forum di etica civile

12 Novembre 2019

Immagine

Carissime amiche,
carissimi amici,

abbiamo appena concluso il nostro Convegno nazionale, e possiamo davvero dirci contenti perché è stato un incontro molto bello, per la qualità delle relazioni e degli interventi, e per il clima di amicizia che lo ha contraddistinto. Merito del gruppo di Torino, che lo ha pensato e organizzato con grande cura, ma anche di tutti coloro che vi hanno partecipato.

Vi comunico che saranno pubblicati gli atti e che Coscienza ospiterà, in forma più sintetica, le relazioni.

Desidero poi presentarvi un altro appuntamento, di grande interesse, che si svolgerà nelle prossime settimane. Si tratta del III Forum di etica civile previsto per il 16 e 17 novembre a Firenze.

Nei mesi scorsi il MEIC ha aderito al Forum di etica civile, promosso da diverse realtà, tra cui Azione Cattolica, FUCI, Aggiornamenti Sociali, Associazione Cercasi un Fine, Fondazione Lanza, Fondazione Finanza Etica, FOCSIV, Il Regno, Movimento dei Focolari. Lo scopo è di promuovere eventi e percorsi di riflessione sulla "dimensione etica del con-vivere che trova espressione nella figura del civile, a dire di un atteggiamento di rispetto e attenzione per tutti coloro che condividono lo spazio sociale".

Il Forum di Firenze sarà dedicato al tema "Verso un patto tra generazioni: un presente giusto per tutti", sul quale in più occasioni (a partire dal Progetto Camaldoli del 2008) il MEIC si è soffermato. Purtroppo la data del Forum coincide con quella del Consiglio nazionale del MEIC, ma questo non deve essere un freno alla nostra partecipazione. Verificate nei vostri gruppi se vi sono amici e amiche che posso recarsi a Firenze in quel fine settimana, perché è davvero una occasione importante di incontro con altre realtà associative intorno ad una delle questioni nodali del tempo che viviamo.

Vi allego il programma e le note tecniche del Forum.

Un carissimo saluto

Beppe Elia