Menu principale
In evidenza
Banner Torino 2019
banner Adesioni 2020
Banner Giovani
BANNER 5X1000
banner facebook
Newsletter
Area riservata
News
PrintE-mail

Una severa conquista: pubblicati gli atti del convegno Meic su Aldo Moro

19 Agosto 2019

Immagine

Sono stati pubblicati dall'editore Cacucci gli atti del convegno nazionale di studi «Una faticata e severa conquista»: Aldo Moro e la democrazia in Italia, organizzato dal MEIC a Bari, presso il Dipartimento giuridico dell'Università degli studi "Aldo Moro", il 21 e 22 settembre 2018.  

Nell'anno che ha segnato il quarantennale del rapimento e dell'assassinio di Aldo Moro, il convegno del MEIC ha contribuito all'approfondimento del suo impegno per la democrazia, per il confronto tra le forze politiche e la società civile, per la comprensione dei mutamenti storici del Novecento.

Le ricerche raccolte nel volume, a cura di Tiziano Torresi, si inseriscono in un contesto particolarmente vivace di studi sulla figura di Aldo Moro che, nel corso degli ultimi anni, ha visto rafforzarsi l'impegno di storici, di giovani studiosi e di ricercatori. Essi hanno incoraggiato e condotto una riflessione interdisciplinare sulle strategie di ricerca più efficaci per accostarsi alla biografia e al pensiero dello statista, con un nuovo approccio, fedele alle fonti e attento allo sviluppo della sua personalità. Dalla dimensione della cronaca e della riflessione culturale, viziata dalle vicende legate al rapimento e alla morte, si è così passati a quello dell'analisi storica, nella consapevolezza che la maggior parte dei luoghi comuni, delle rappresentazioni e dei giudizi e pregiudizi sulla figura di Moro sia stata formulata con pretese di completezza senza che fossero maturate le condizioni scientifiche che rendono possibile un'indagine seria e documentata.

Questo libro dimostra come sia finalmente possibile accostarsi a Moro con serenità, per studiare, attraverso il suo percorso, la sua riflessione, la sua attitudine a registrare, interpretare e reagire alle sfide del proprio tempo, un segmento ampio e complesso della storia italiana ed europea.

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL VOLUME

Gli autori del volume: Antonio Felice Uricchio (rettore dell'Università degli studi di Bari), Saverio Sgarra (delegato regionale del Meic Puglia), Matteo Truffelli (presidente nazionale dell'Azione Cattolica Italiana), Luigi Lanotte (delegato regionale dell'Azione Cattolica Italiana Puglia), Sabino Zinni (consigliere della Regione Puglia), Gabriella Serra (presidente nazionale della Fuci), Giuseppe Elia (presidente nazionale del Meic), Maria Bisceglie (vice delegata regionale del Meic Puglia), Gaetano Piepoli (ordinario di Istituzioni di Diritto privato presso l'Università degli studi di Bari), Renato Moro (ordinario di Storia Contemporanea presso l'Università degli Studi Roma Tre), Tiziano Torresi (dottore di ricerca in Storia contemporanea presso l'Università degli Studi Roma Tre), Anna Gervasio (ricercatrice presso l'IPSAIC di Bari), Annabella De Robertis (ricercatrice presso l'IPSAIC di Bari), Corrado Petrocelli (rettore dell'Università degli Studi della Repubblica di San Marino), Francesco Cananzi (magistrato, membro del Consiglio Superiore della Magistratura)