Menu principale
In evidenza
banner facebook
BANNER CONVEGNO PRESIDENTI 18
banner ASSEMBLEA NAZ 2017
Sito locale
Newsletter
Area riservata
News
PrintE-mail

“Democrazia e sinodalità": aperte le iscrizioni alla Settimana teologica 2018

14 Maggio 2018

Immagine

Democrazia e sinodalità. Immaginare nuove forme di partecipazione civile ed ecclesiale”: è questo il tema scelto per la Settimana teologica 2018 del Meic, che vivremo dal 20 al 24 agosto prossimo, ospiti, come di consueto, del Monastero di Camaldoli.

La proposta è quella di un percorso che punta al cuore di una delle più delicate sfide del nostro tempo, quella della partecipazione, tanto alla vita della Chiesa quanto a quella della comunità sociale e politica. E quest’anno il viaggio sarà particolarmente ricco di compagni di strada. La Settimana sarà aperta da un confronto molto significativo fra due sacerdoti cari alla vita del Meic: il teologo morale ed l’ex assistente nazionale don Cataldo Zuccaro e l’attuale assistente, l’ecclesiologo don Giovanni Tangorra. Poi sarà la volta di un altro dialogo, quello tra il giurista Filippo Pizzolato e Rosy Bindi. In programma ci sarà spazio anche per un ascolto di esperienze provenienti da altre fedi cristiane: ospiteremo la testimonianza del monaco protestante di Bose Matthias Wirz e del vicario generale per l’Italia del Patriarcato ortodosso di Mosca Ambrogio Matsegora. Infine, concluderemo la Settimana con un approfondimento di taglio storico con Enrico Gavalotti, Marta Margotti e con il presidente emerito della Corte costituzionale Ugo De Siervo. Naturalmente ci sarà spazio adeguato per i laboratori e i momenti di confronto fra i partecipanti.

Nella brochure allegata è presente il programma completo, una bibliografia di riferimento, ma soprattutto la scheda di iscrizione e le indicazioni logistiche (inclusa la quota di partecipazione): c’è tempo fino al 30 giugno per prenotarsi.

  • Il programma